Centrifugazione

Questa fase di lavorazione della materia prima si avvale di una centrifuga ad asse orizzontale e prevede una minima aggiunta di acqua di fluidificazione, in modo da evitare la perdita di sostanze antiossidanti. La centrifuga lavora ad un numero basso di giri preservando tutte le caratteristiche di pregio dell’olio. Il prodotto, così ottenuto, sarà ricco di antiossidanti e delle sostanze aromatiche che conferiscono il fruttato all’olio extravergine di oliva.